venerdì 9 settembre 2016

Palermo, anziana ha un'emorragia grave in casa: salvata da due giovani poliziotti

Tempismo e umanità: queste le chiavi che hanno portato due giovani agenti di polizia a salvare, ieri sera a Palermo, un'anziana che ha rischiato di morire in casa.  La signora Rosalia, vedova di 83 anni, aveva infatti una brutta ferita ad una gamba, già medicata, ma ha rischiato di morire dissanguata a causa della rottura di una vena.


 Con le ultime energie la donna è riuscita ad aprire la porta dell'appartamento e a chiedere aiuto. Come racconta la pagina 'Agente Lisa', il tempestivo intervento di due giovani poliziotti ha permesso alla donna di sopravvivere in attesa dell'arrivo dell'ambulanza.